Principio metodologico

Da oltre vent’anni, l’Istituto Comprensivo di Trescore Cremasco (col supporto dell’Associazione “Metodo Simultaneo”) applica e diffonde il METODO SIMULTANEO, un itinerario per l'apprendimento della letto-scrittura in classe prima, basato sul principio:

 Un solo elemento nuovo (lettera) in un tutto già noto

L’applicazione del principio si realizza “intrecciando” in modo attento ed equilibrato le metodologie che - negli ultimi anni- hanno dimostrato maggior incisività nell’avvio delle competenze in gioco.
Del metodo fonematico e del metodo sillabico,  utilizza le strategie operative, pur in un contesto atto a promuovere da subito la comprensione del messaggio scritto.
Il metodo è chiamato "simultaneo" perché:

  • simultanee sono le fasi di lettura e di scrittura, l’una a rinforzo dell’altra e viceversa,
  • le operazioni di analisi e di sintesi sono massimamente ravvicinate,
  • la “decifrazione” e la comprensione testuale coincidono

Il percorso per l'apprendimento è organizzato con gradualità e sistematicità, al fine di creare le condizioni più favorevoli per assicurare all’alunno il successo formativo. Mettendolo  nella condizione di apprendere con facilità, gli permette di conseguire risultati immediati, che gratificano il bambino e lo stimolano a proseguire  con entusiasmo.
Inoltre il metodo offre pari opportunità di apprendimento, poiché favorisce anche i soggetti con DSA, i bambini con maggiori difficoltà ed gli stranieri, permettendone l’inclusione anche con proposte differenziate e specifiche secondo i bisogni.

Da oltre vent’anni, l’Istituto Comprensivo di Trescore Cremasco (col supporto dell’Associazione “Metodo Simultaneo”) applica e diffonde il METODO SIMULTANEO, un itinerario per l'apprendimento della letto-scrittura in classe prima, basato sul principio:

 

10 motivi per adottare il libro Urrà

  1. Il metodo riduce le difficoltà al massimo e motiva l’alunno.
  2. Metodo e materiali accompagnano l’attività dal primo all’ultimo giorno di scuola.
  3. Il libro ed il quaderno operativo seguono passo per passo, nell’attività quotidiana, la metodologia nelle sue scansioni.
  4. Metodo e materiali offrono la possibilità di personalizzare le proposte/attività.
  5. Lettura e scrittura procedono insieme, in modo graduale.
  6. Insieme al libro ed al quaderno operativo l’insegnante ha a disposizione esempi di proposte operative(anche multimediali) per l’avvio della scrittura ed il consolidamento dell’apprendimento (lettura e scrittura). Fra le numerose attività può scegliere quelli più rispondenti.
  7. Il libro presenta il testo in modo chiaro, nitido: il bambino non lo deve “cercare” fra altri mille stimoli distrattivi.
  8. L’itinerario nasce dall’esperienza quotidiana di insegnanti in varie Regioni italiane, pertanto è “calibrato” su realtà scolastiche molto diverse fra loro.
  9. La scansione metodologica promuove l’immediata consapevolezza del bambino circa le azioni quotidiane e il risultato atteso.
  10. L’itinerario rispetta le indicazioni ministeriali per DSA, favorendo l’inclusione anche di alunni con altre difficoltà

Proprietà di Associazione Metodo Simultaneo